Cesena Comics 7: al via il festival

Senza Categoria No Comments

I fumetti sono dappertutto, dagli allegati ai quotidiani, a film e serie televisive ispirate ai più grandi eroi delle strisce. Tuttavia, raramente ci si interroga su questo linguaggio, le sue modalità espressive, la sua capacità di unire efficacemente immagine e parola. Invece di concentrarsi sugli aspetti più pittoreschi del fenomeno, come i cosplayers o il merchandising, il festival Cesena Comics & Stories si propone come laboratorio aperto a tutti, promuovendo una pedagogia del fumetto rivolta all’infanzia e alla formazione, per avvicinare le nuove generazioni alla lettura e all’auto-espressione.

Il programma di questa settima edizione, ispirato al viaggio e introdotto da una splendida illustrazione del fumettista Riccardo Crosa, è particolarmente ricco di proposte ed eventi che coinvolgono per più di un mese, dal 20 ottobre al 19 novembre, scuole, quartieri e centro storico.

Si inizia nell’anniversario della Liberazione di Cesena, il 20 ottobre, con l’incontro in Biblioteca Malatestiana con il pluripremiato illustratore Maurizio A.C. Quarello. Altri grandi autori e fumettisti saranno ospiti del festival, dentro e fuori le scuole, fra cui Silvia Vecchini e Sualzo, Fabrizio Silei, Christian Cornia, Janna Carioli e Otto Gabos, Sandro Natalini, Laura Fuzzi, Brian Freschi e Davide Aurilia, Martoz, Luca Lenci e Mordecai.

Questi ultimi sono gli autori di “Tre atti, un preludio e un gran finale” (Kleiner Flug, 2017), il graphic novel dedicato alla storia del Teatro Bonci, che sarà protagonista di una suggestiva mostra nel foyer del teatro. Non mancherà la musica, grazie alla mostra dedicata alla biografia a fumetti di Freddy Mercury ad opera del fumettista pisano Tuono Pettinato, mentre torneranno le rielaborazioni grafiche del motto malatestiano, in mostra all’ingresso della Biblioteca.

Evento speciale e in anteprima assoluta sarà il monologo dedicato al celebre fumettista Andrea Pazienza, “Mi chiamo Andrea, e faccio fumetti” di Andrea Santonastaso, sempre alla Malatestiana.

Altro momento importante sarà l’incontro con la graphic journalist Takoua Ben Mohamed, che racconterà il suo libro “Sotto il velo”, un reportage a fumetti contro tutti i pregiudizi. Sul tema ci saranno anche le narrazioni dell’attore cesenate Giuseppe Viroli, mentre il cinema a fumetti sarà protagonista in prima visione alla multisala Eliseo.

La parte del leone la faranno, come ogni anno, i tantissimi laboratori e incontri nelle Scuole, nei Quartieri e alla Biblioteca Malatestiana, per imparare a conoscere la Nona Arte.

Cesena Comics è un progetto di Associazione Culturale Barbablu

Reso possibile da: Comune di Cesena, Progetto Giovani, Arci Cesena, Endas Emilia Romagna, Endas Cesena, Coop Alleanza 3.0, Auser Cesena, Pentel Italia

In collaborazione con Biblioteca Malatestiana; CDE – Centro Documentazione Educativa Gianfranco Zavalloni; Cesena Cinema /  Schermi e Lavagne; Aula Didattica Monty Banks; Centro Interculturale Movimenti; Libera Forlì-Cesena – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie; Associazione Famiglie in 3D; ANPI Cesena; CorteZavattini31; Kleiner Flug; Armando Curcio Editore

Con il supporto tecnico di Stilgraf

Special Thanks: Caffè Zampanò // Multisala Cinema Eliseo

Scarica il programma del fetival: Cesena Comics_17_pieghevole

Info e dettagli: www.barbablu.info

Share

Un corso per imparare il giapponese

Eventi speciali No Comments

Un percorso per imparare la lingua giapponese: 30 lezioni, a partire dal 15 novembre, per madrelingua italiani che non hanno alcuna conoscenza pregressa della lingua giapponese.

Il corso è studiato per portare l’allievo al conseguimento del quinto livello del Noryoku Shiken  – esame di lingua Giapponese riconosciuto a livello mondiale: appuntamento ogni mercoledì, dalle 15.30 alle 17.30 all’Ex Macello di Gambettola, via Roma 62.

Cosa combiniamo al corso di Lingua Giapponese?

> impareremo ad esprimere concetti semplici, fino a poter affrontare delle brevi conversazioni

> parleremo di noi stessi, di ciò che amiamo e a porre domande in giapponese senza tralasciare gli aspetti peculiari della cultura nipponica.

> affiancheremo allo studio teorico, l’utilizzo di materiali audio, video e testi da leggere, in modo da rendere il corso più interattivo.

Il materiale didattico verrà fornito dal docente – Quota di iscrizione e partecipazione: Euro 30

Il corso è reso possibile grazie al sostegno di Comune di Gambettola e alla collaborazione con Ass. Treesessanta.

Info e iscrizioni: Ass. Culturale Barbablu, 328.9086126 – barbablu.cesena@libero.it

Share